Storno bonifico bancario

Perchè la banca ti ha stornato il bonifico? Quali sono le principali cause di mancato accredito del bonifico.

Non c’entra l’importo del bonifico, ma controlla sempre qual è l’importo massimo che può trasferire con il bonifico.
Sicuramente hai commesso degli errori nelle coordinate bancarie del conto del beneficiario, cioè della persona che deve ricevere il bonifico.
In parole povere i dati del bonifico sono errati.
Quando si commettono degli errori nella compilazione del bonifico i rischi sono di allungare i tempi di accredito del bonifico. Oppure di vedersi la somma riaccreditata sul conto corrente.

Leggi anche: Bonifico con nome errato cosa succede.

Quando il bonifico viene stornato dalla banca.

Se ci sono degli errori nella compilazione del bonifico come nome e cognome del beneficiario che non corrispondono a quelli dell’Iban, oppure in caso di inserimento di Iban errato.
Il bonifico non viene accreditato sul conto del beneficiario, e viene stornato.
l’Ordinante si vedrà annullato il bonifico e nel giro di poco troverà la somma riaccreditata sul suo conto corrente.

Non fate errori quando eseguite il bonifico.

Attenzione perché oltre al mancato accredito del bonifico, alcune banche applicano una commissione in caso il bonifico viene stornato a causa di un errore nell’Iban.

Leggi Anche: Quali sono le coordinate bancarie.

Un bonifico eseguito può essere richiamato dall’ordinante?

Il bonifico eseguito quindi accreditato sul conto del beneficiario non può essere più annullato dalla banca. Nemmeno il giorno successivo, o dopo diverse settimane.
Nemmeno se è stato accreditato su un conto corrente sbagliato.
In questo caso deve essere chi ha ricevuto il bonifico ha restituire la somma accreditata per errore.

Leggi anche: Bonifico accreditato per errore.

Quando si può annullare un bonifico.

Se ti accorgi di aver commesso degli errori nella compilazione del bonifico questo può essere annullato fino a quando non è stato eseguito.
di solito quando si immette un ordine per un bonifico questo non parte immediatamente, ma dopo qualche ora.
In questo modo l’ordinante ha tempo di annullare il bonifico e compilarne uno con i dati giusti.

Leggi Anche: Come annullare bonifico.