Quando scade la carta di credito

Tutte le carte di pagamento hanno una scadenza oltre la quale la carta non può essere usata. Cosa succede se viene usata una carta di credito scaduta?Non viene accettata e il pagamento non va a buon fine.
Cosa fare quando la carta di credito sta per scadere?
Nulla di particolare perchè quasi tutte le carte di credito hanno il rinnovo automatico. Controlla nel contratto che hai firmato per la richiesta della carta di credito.

Prima della scadenza l’emittente della tua carta di credito ti avviserà che la carta sta per scadere, e ti darà tutte le informazioni necessarie per rinnovare la carta di credito in scadenza. E cosa fare della carta di credito scaduta, che di solito va restituita all’emittente tagliata in tanti pezzi.
Se non c’è il rinnovo automatico dovrai fare la richiesta di una nuova carta di credito.
Se l’emittente della carta di credito ti ha revocatola carta perchè ritiene che non hai i requisiti per ottenere il rinnovo della carta di credito te lo comunicherà.

Capire quando scade la carta di credito è semplicissimo.

Che sia carta di credito, carta di debito o prepagata, la validità della carta la trovi stampata sul fronte della carta. Vicino si trova scritto Valid THRU, questa scritta identifica la validità della carta. Alcune carte Visa non hanno stampato questa scritta, ma è semplicissimo identificare la data di scadenza della carta di credito Visa, che si trova stampata sotto il numero della carta.
La scadenza è riportata con mese/anno, ad esempio una carta di credito con data 03/20, significa che scade il 30 marzo del 2020.
La  carta di credito scade sempre l’ultimo giorno del mese.
La data di scadenza è importante non solo per capire quando scade una carta di credito, ma serve anche quando si fanno acquisti online.
Nel modulo da compilare, per autorizzare il pagamento, oltre ai dati della carta di credito devi inserire anche la validità della carta di credito.

il rinnovo della carta di credito è automatico alla scadenza riceverai una nuova carta di credito che andrà a sostituire quella vecchia non più utilizzabile dopo la data di scadenza.
La carta di credito se emessa da banche online, finanziarie oppure Amex, ti sarà recapitata al tuo domicilio all’indirizzo che hai indicato nel contratto.
Se rilasciata da una banca tradizionale Intes-SanPaolo, Unicredit ecc.. probabilmente dovrai recarti nella filiale della tua banca per ritirare la nuova carta di credito.
La carta di credito per essere utilizzata dovrà essere attivata seguendo le indicazioni dell’emittente della tua carta.

Sono appassionato di statistica web e finanza. Da molti anni come hobby gestisco due siti internet. Spero che questi articoli possono essere utili. Per contattarmi in basso trovi la mia e-mail.