Quale titolo azionario acquistare?

Conoscenti e parenti mi chiedono spesso quale titolo azionario acquistare, per il loro bene cerco sempre di declinare la domanda e cambiare di scorso.
Perchè lo faccio?Se sapessi in anticipo quale titolo azionario acquistare oggi sarei milionario.

Preferisco insegnare a loro l’arte della pesca, in modo che non siano nè il verme, nè il pesce che abbocca.
Seconda cosa, non si investe mai su un solo titolo azionario, ma si devono acquistare un certo numero di titoli di società  che operano in settori e aree geografiche diverse. Ma  solo dopo aver analizzato oltre ai bilanci i prezzi di Borsa, anzi i rendimenti del titolo.
I fondamentali della società, condizioni del mercato dove opera, chi dirige l’azienda, i dividendi che stacca sono costanti? Qual è la capacità dell’azienda di fare utili e riuscirà a farne in futuro?
Questa si chiama analisi fondamentale, e diversificazione negli investimenti, ed è utile a ameno che tu non sia Buffet che investe in pochi titoli, ma ha i capitali e le conoscenze per farlo.

Impara a vedere quello che gli altri non vedono.

Se non sei capace di analizzare questi e altri dati per ottenere delle informazioni utili allora evita per il momento l’investimento diretto in azioni e passa ai fondi comuni, oppure agli ETF.
Inizia a studiare a leggere informati, impara l’economia e la matematica finanziaria e dopo investi.
E come quando si impara una lingua stranierà.
Se non sei pronto per imparare, o sei troppo pigro, lascia perdere l’investimento in azioni apri un conto deposito e versa lì i tuoi risparmi, evitando di depositare più di 100mila euro su un solo deposito.

Non si investe mai tutti i risparmi su un singolo titolo.

Ma c’è anche un altro motivo, chi chiede consigli su un singoli titolo evidentemente non consce le basi degli investimenti, o ha limitate disponibilità economiche.
Investendo tutti i risparmi su un solo titolo azionario significa che se la scommessa è sbagliata si finisce in bancarotta.
Come spero, per il loro bene, che non seguano mai consigli dello sportello bancario, o peggio quello dei forum finanziari, siti o blog.
Ed è bene ricordare che in Borsa devono essere investiti solo i soldi che non servono per l avita di tutti i giorni.

Sono appassionato di statistica web e finanza. Da molti anni come hobby gestisco due siti internet. Spero che questi articoli possono essere utili. Per contattarmi in basso trovi la mia e-mail.