Investimento in obbligazioni meno rischio dell’investimento in azioni

Acquistando obbligazioni si diventa creditori della società o dello Stato che ha emesso le obbligazioni. Ci sono diversi tipi di obbligazioni quelle garantite le ordinarie, quelle meno garantite le subordinate, convertibili che consentono di convertire il capitale in azioni. Poi esistono anche delle obbligazioni indicizzate all’inflazione. Chi investe in obbligazioni lo può fare in due modi partecipando al collocamento, all’asta se si tratta di titoli di Stato. Oppure può acquistarli sul mercato secondario.

Chi emette obbligazioni.

Vengono emesse da società private, pubbliche e Stati. Per tutta la durata dell’investimento si riceve delle cedole, un tasso di interesse. Alla scadenza riceverà il suo capitale. Anche se esistono delle obbligazioni a zero copuon che rimborsano capitale e cedola alla scadenza.

Ci sono obbligazioni più rischiose che sono quelle che pagano un alto rendimento. di solito queste obbligazioni hanno un rating molto basso.
E quelle meno rischiose che pagano un tasso molto basso, perché appunto sono ritenute meno rischiose.