Conviene investire in Bot?


I Bot, Buono Ordinario del Tesoro, è emesso dal Tesoro è un titolo di Stato di durata breve, si chiama a zero-coupon, senza cedola. E il modo più semplice per investire in titoli di Stato e per il breve periodo senza correre troppi rischi. Solo che oggi rendono nulla, anzi l’investimento ha rendimento negativo. Ma come si acquistano i Bot?

Come acquistare Bot?

Per investire in Bot si possono acquistare le obbligazioni tramite le aste che ci sono ogni mese. Qual è la durata dei Bot? Hanno diverse scadenza tre mesi, sei mesi, un anno. Sul sito del Tesoro è possibile consultare il calendario delle Aste e il risultato delle aste.

Si può acquistare i Bot tramite le aste, basta prenotare la quantità dei titoli da acquistare il giorno prima dell’asta, recandosi alla Posta o in banca. Oppure se hai un conto online con dossier titoli puoi farlo direttamente da casa.

La commissione applicata varia da banca a banca e in base alla durata del titolo. Il rimborso e gli interessi maturati vengono incassati alla scadenza, per questo il Bot si chiama zero-coupon. Il taglio minimo acquistabile è di mille euro.

Quanto rendono i Bot.

Nulla in questo momento di tassi bassi il rendimento è negativo, sia partecipando alle aste che acquistandoli sul Mot non si guadagna nulla, anzi tra costi e inflazione il rendimento è negativo.

Tassazione Bot

Attualmente la tassazione dei Bot è del 12,5%, questo è quanto si paga sugli interessi maturati. Ma attenzione si deve aggiungere l’imposta di bollo sul conto titoli, indispensabile quando si investe in strumenti finanziari. Ed eventuali costi per la sottoscrizione, acquisto/vendita dei Bot.