Come fare se la banca ha chiuso la filiale di riferimento?

Siamo in emergenza con le banche che cambiano gli orari di apertura e chiusura, chiudono gli sportelli, e riducono il personale. Speriamo che l’emergenza non crei ritardi nei trasferimenti di bonifici. Per il momento l’operatività bancaria non ha subito ritardi e non si registrano malfunzionamenti. Anzi si consiglia di utilizzare i canali online per evitare di andare allo sportello.

Molte operazioni come ad esempio il trasferimento di denaro con bonifico si possono fare senza problemi con l’internet banking. Se non hai maio usato i servizi bancari online ancora iniziato a perchè preferisci recarti allo sportello bancario, forse è arrivato il momento di iniziare a usare internet anche per gestire il conto corrente.

Gran parte delle operazioni bancarie possono essere fatte online. Ma se devi prelevare come fare?

Per prelevare non ci sono alternative devi andare allo sportello bancario, ma invece di entrare nella filiale si può usare il bancomat. Se non è presente nella zona dove abitati perchè l abanca ha chiuso la filiale e ha tolto il Bancomat, se nella tua zona c’è il Postamat delle Poste con la carta di debito del tuo conto corrente, se associata a un circuito internazionale puoi usarla per prelevare anche da Postamat, ma attenzione ai costi.

Per evitare di andare al Bancomat la carta di debito che la banca ti ha rilasciato quando hai aperto il conto corrente può essere usata anche per pagare nei negozi.

Categorie Banche