Come annullare bonifico

Ecco come annullare un bonifico bancario o postale, ed entro quanto tempo si può richiedere di annullare il bonifico.

Hai inviato un bonifico per sbaglio e vuoi annullarlo? Ricorda che puoi farlo ma hai tempo poche ore per revocarlo.
Di solito quando si effettua un bonifico online se guardi tra le istruzione che spiegano come fare un bonifico online, cioè compilare correttamente il bonifico, la banca riporta anche l’orario entro il quale è possibile richiamare un bonifico.
Questo è importante perchè è possibile annullarlo solo se i soldi non sono stati trasferiti sul conto corrente di chi deve ricevere il pagamento.

Revocare online il bonifico oppure per telefono.

La revoca del bonifico la puoi fare online se il bonifico lo hai fatto dall’home banking del tuo conto corrente. Se accedi nella pagina archivio dei bonifici troverai l’elenco dei bonifici compreso l’ultimo bonifico appena fatto, con l’importo e lo stato ad esempio eseguito. Vicino troverai due pulsanti uno per ripetere il bonifico, l’altro per annullarlo.
Oppure puoi richiedere la revoca telefonicamente.
Ogni banca consente di annullare un bonifico entro poche ore dalla sua esecuzione, alcune banche consentono di annullarlo entro le 20:00 dello stesso giorno che hai effettuato il bonifico, altre concedono un tempo limitato.

Annullare il bonifico eseguito allo sportello.

Se invece lo hai fatto allo sportello dovrai recarti in banca e chiedere l’annullo del bonifico.
Ricorda che anche in questo caso c’è un tempo limitato per chiedere la revoca del bonifico. Si può annullare anche il bonifico per cassa.

Quando non si può annullare il bonifico.

Se invece il bonifico è stato accreditato sul conto corrente del beneficiario la tua banca non può annullare per nessun motivo il bonifico. Quindi il bonifico accreditato non può essere richiamato per nessun motivo.
Come recuperare la cifra inviata erroneamente?
Se hai inviato un bonifico per errore hai due possibilità per recuperare il denaro, quella più semplice chiedere a chi lo ha ricevuto di restituirti la somma inviata erroneamente. La seconda con causa civile.

Si può richiamare un bonifico accreditato?

A questo punto non ci resta che sfatare una delle leggende che da anni viene diffusa online.
Quella che vuole che un bonifico accreditato sul conto corrente può essere richiamato in qualsiasi momento da chi lo ha effettuato.
Alla domanda è vero che un bonifico accreditato sul conto corrente del beneficiario può essere richiamato?
Possiamo rispondere no il bonifico accreditato sul conto corrente non può essere richiamato.
Quindi la banca del beneficiario, nemmeno quella del richiedente, può automaticamente riprendersi quanto accreditato sul tuo conto corrente.
Il bonifico non può essere richiamato nemmeno dopo mesi.
Può essere restituito, come scritto in precedenza, solo se chi lo riceve rispedisce indietro i soldi con un altro bonifico.