Giacenza media conto corrente come ottenerla

Cos’è la giacenza media del conto corrente, e come ricavarla?
La giacenza media del conto corrente serve per il calcolo Isee ecco come ottenerla.

Da qualche tempo per il calcolo dell’Isee è necessario indicare anche la giacenza media annua del conto corrente e il saldo al 31 dicembre.
Questo è stato fatto perché in passato molti dichiaravano il falso ottenendo agevolazioni fiscali anche se non avevano diritto.
Ma ha complicato un po’ le cose hai contribuenti onesti per il calcolo dell’Isee, perché per molti non è semplice ottenerlo e non sanno come fare.

Questo dato, la giacenza media, lo puoi richiedere alla tua banca recandoti in filiale se si stratta di un conto corrente bancario. Alla Posta se si tratta di un conto corrente postale. Ma per i conti correnti del Bancoposta la giacenza media si trova nell’estratto conto del mese di dicembre.
Quindi scarica l’estratto conto in formato pdf e nelle pagine internet troverai i fogli con la giacenza media. Se invece non puoi stamparlo puoi richiederlo all’ufficio postale. E se ti serve la giacenza media del libretto postale?

Ma ricorda che, anche se puoi richiedere la giacenza media in banca, alcune banche inseriscono questi dati nell’estratto conto di fine anno. L‘estratto conto lo trovi anche online entrando nell’internet banking del tuo conto corrente.

Alcune banche online hanno inserito una pagina dove all’interno si può scaricare il documento in pdf solo con la giacenza media, che si può stampare. Oppure si può richiedere via e-mail di spedirlo a casa. In caso siate sprovvisti di stampante.

Ricorda che tutte le banche sono in grado di calcolare la giacenza madia, anche perché da qualche anno le banche devono comunicare questo dato all’Agenzia delle Entrate.