Bancopostaclick dove prelevare

Come prelevare dal BancoPostaclick.
Per prelevare denaro depositato sul BancoPostaclick lo si può fare allo sportello dell’ufficio postale, non solo quello dove si è aperto il conto, ma in qualsiasi ufficio postale in Italia.

Quando si apre il conto viene rilasciata la carta Postamat BancoPostaclick, che è gratuita. Si tratta di una carta di debito che gira sul circuito postale Postamat e internazionale Mastercard. Praticamente è come una carta Bancomat solo che non è associata al circuito Bancomat/Pagobancomat.
Con questa carta il prelievo può essere fatto anche dal Postamat, sportello automatico presente nell’ufficio postale. Controllate sul prospetto i costi, perché si paga per prelevare.

Ma il prelievo può essere fatto anche dagli sportelli bancomat delle banche in Italia.
Ma anche all’estero presso gli ATM bancari convenzionati con la Mastercard. Anche in questo caso controllate sul prospetto i costi per prelievo da ATM bancari. E siccome la carta Postamat BancoPostaclick è del circuito internazionale Mastercard il prelievo può essere fatto all’estero, sia in valuta euro nella zona UE, ma anche in altri parti del mondo in valuta diversa dall’euro.

Costi per prelevare con la carta Bancoposta presso le banche.

Naturalmente prelevare con la carta Bancoposta o Postamat, presso gli sportelli bancari ha un costo maggiore rispetto al prelievo fatto all’ufficio postale.
Le commissioni che si pagano per ogni prelievo sono le seguenti: €1,75 per prelievi allo sportello automatico in Italia €1,75.
Prelievi da sportello automatico bancario nei paesi euro: €1,75.
Prelievi da sportello automatico bancario nei paesi euro: €2,58.

Mentre i limiti di prelievo sono i seguenti:

Nessun limite per il prelievo fatto allo sportello dell’ufficio postale.
Se fatto presso Postamat il limite giornaliero è di €600, mensili di €2500.