Requisiti per ottenere un mutuo

Quali sono i requisiti richiesti dalla banca per concedere il mutuo?
Se fino a qualche anno fa le banche concedevano mutui all’80% del valore dell’immobile. E in pieno boom di compravendite di case qualcuno riusciva a strappare anche il 100%, grazie al ritocchino sulla perizia dell’immobile, con la banca che chiudeva un occhio e senza troppi problemi, oggi la situazione si è complicata. Continua la lettura di Requisiti per ottenere un mutuo

Muuto cos’è la surroga e come si richiede

La banca ha rifiutato di rinegoziare le condizioni mutuo, per abbassare tasso e rate esiste anche la surroga. Ecco cosa significa surrogare e quando conviene farlo.

La surroga del mutuo conviene se il tasso del mutuo è superiore a quelli di mercato.
In questo modo si sottoscrive un nuovo mutuo presso una banca diversa da quello dove si è sottoscritto il mutuo ma con tassi migliori a quelli del vecchio mutuo. Continua la lettura di Muuto cos’è la surroga e come si richiede

Monte Paschi di Siena tanti dubbi e poche certezze

Per MPS è una corsa ad ostacoli con altezza dell’ostacolo che si alza ad ogni salto.
Il primo ostacolo quello del quorum in assemblea necessario per approvare il piano di salvataggio è stato superato. Nei giorni scorsi si temeva che l’assemblea degli azionisti, che si è svolta il 24 novembre 2016, andasse deserta e non raggiungesse il quorum minimo del 20% necessario per approvare aumento di capitale, conversione delle subordinate, raggruppamento delle azioni. Senza il quorum niente assemblea e risoluzione della banca anticipata. Continua la lettura di Monte Paschi di Siena tanti dubbi e poche certezze

Giacenza media libretto postale ecco come averla

Come si fa la richiesta della giacenza media del libretto postale per il calcolo Isee?
Per il calcolo del reddito Isee serve oltre al saldo e giacenza media del conto corrente, e delle carte prepagate, anche quella del libretto postale. Naturalmente se sei titolare di questo prodotto del risparmio postale dovrai consegnare questi dati al Caf per calcolo ISEE. Continua la lettura di Giacenza media libretto postale ecco come averla

Come scrivere un reclamo alla banca

Sei stato maltrattato dalla tua banca o hai subito un torto? O ti è stato applicato un costo ingiustamente.Hai un addebito non riconosciuto sulla carta prepagata, di credito, bancomat e non riusci ad essere risarcito?
Allora è arrivato il momento di fare un reclamo.

Ricordati che quando si effettua un reclamo devi chiedervi che cosa speri di ottenere. E’ realistico aspettarsi di non ricevere alcun un rimborso. Ma potrebbe bastare cambiare strategia per risolvere il problema. Continua la lettura di Come scrivere un reclamo alla banca

Rischia il bail-in il Monte Paschi di Siena?

Ci siamo quasi, tra poco dovrebbe, “il condizionale è d’obbligo”, partire la ricapitalizzazione della storica banca di Siena il Monte Paschi. Che tanti grattacapi sta causando al governo e alla stabilità del sistema bancario italiano.
Ma perchè l‘aumento di capitale parta si devono verificare una serie di condizioni come la vendita degli NPL, qui sarà molto importante il prezzo di cessione di questi crediti ormai diventati deteriorati che ammontano a circa 28miliardi di valore nominale. Continua la lettura di Rischia il bail-in il Monte Paschi di Siena?

Money transfer per trasferire denaro in ogni parte del mondo

I money transfer sono agenzie dove è possibile trasferire e ricevere denaro in ogni parte del mondo, nel giro di pochi minuti. In Italia si contano più di 16mila agenzie nel corso degli anni le aperture di nuove agenzie è cresciuto moltissimo. Basti pensare che agli inizia del 2000 si contavano poco più che 600 agenzie di money Transfer. Nel 2011 sono stati trasferite dall’Italia verso l’estero circa 7,4 miliardi di euro. Nel 2010 sono stati trasferiti circa 6,5 miliari di euro, nel 2009 circa 6,7 miliardi di euro. Continua la lettura di Money transfer per trasferire denaro in ogni parte del mondo

Ecco perchè i conti correnti diventano più cari

Le banche aumentano i costi del conto corrente per recuperare i soldi spesi nei salvataggi bancari di fine 2015.
Sicuramente avrai letto in giro la notizia del prelevo forzoso, fortunatamente non si tratta di un prelievo forzoso in stile Amato 92.
Quando il governo guidato da Giulio amato per ridurre il debito pubblico decise una bella notte di luglio dell’92 di mettere le mani nei conti correnti degli italiani, e di prelevare quanto necessario per ridurre il debito pubblico. Continua la lettura di Ecco perchè i conti correnti diventano più cari

Le cinque cose che un correntista dovrebbe sapere

Ecco cosa dovrebbe sapere un correntista informato, perchè oggi anche per l’apertura di un conto corrente oltre ai costi si deve guardare anche allo stato di salute della banca.
I correntisti hanno paura e vogliono essere informati su cosa sta accadendo alle banche italiane che stanno attraversando una crisi economica senza precedenti. In forte difficoltà in Borsa per colpa delle sofferenze bancarie. Continua la lettura di Le cinque cose che un correntista dovrebbe sapere

Cosa rischiano i correntisti italiani della Deutsche Bank

Non è improbabile ma è difficile che la Deutsche Bank fallisca,ricorda che la banca tedesca è piena di problemi, carenze gestionali, forti problemi con i derivati, ma ha tanta liquidità circa 200miliardi di euro. E il governo tedesco cercherà di evitare prima delle elezioni il fallimento di una banca troppo grande per fallire, ma anche troppo grande per essere salvata. Continua la lettura di Cosa rischiano i correntisti italiani della Deutsche Bank

Perchè la redditività delle banche è bassa

Banche strette tra una morsa crisi di fiducia e bassa redditività, come uscire da questo circolo vizioso che mette a rischio l’economia italiana e quella del vecchio continente?
Le banche sono alle prese con una grave crisi di fiducia, e una bassa redditività causata da tre fattori. Il primo tassi in negativo, la decisione sui tassi in Eurolandia viene presa dalla Bce, e non più dalle singole Banche Centri Nazionali. Continua la lettura di Perchè la redditività delle banche è bassa

Addio al conto corrente a zero spese?

Forse siamo alle battute finali dei conti correnti a zero spese, di quelli tutto gratis .
Le banche alle prese con una grave crisi di redditività e di fiducia devono trovare un modo per aumentare la loro redditività.
E in attesa di cambiare modello di business, meno filiali e più tecnologia.
E che la Bce aumenti i tassi di interesse,in probabile nel breve periodo visto che l’inflazione non rialza la testa. Continua la lettura di Addio al conto corrente a zero spese?

Carte prepagate più economiche delle carte di credito?

Carte prepagate ma è vero che sono più economiche delle carte di credito?
La risposta è secca no. E adesso proverò a dimostrartelo.
Le carte prepagate non sono più economiche delle carte di credito come vogliono farci credere. Sono più facili da richiedere e possono utilizzarle tutti ma propri tutti, da ragazzi e ragazze con età superiore a undici anni, al lavoratore, studente, disoccupato e anche protestato. Continua la lettura di Carte prepagate più economiche delle carte di credito?

Conti deposito le ultime offerte

Parcheggiare la liquidità sui conti deposito in attesa di investirla in futuro può essere una buona idea, e infatti questo prodotto di investimento piace agli italiani, per i bassi costi, e la facilità di apertura e chiusura.
Quando si sceglie un conto deposito per calcolare il rendimento netto si devono prendere in considerazione tutti le condizioni contrattuali, costi, e le tasse da pagare sugli interessi. Continua la lettura di Conti deposito le ultime offerte

Come scegliere una banca sicura

Quando scegli il conto corrente non guardare solo ai costi variabili, fissi, se si paga l’imposta di bollo, oppure la banca la rimborsa.
Non basare la scelta per capire quale conto corrente sia quello più conveniente solo sull’indicatore sintetico, che è utile per capire in base alla vostra operatività quanto andrà a costare il conto corrente nell’arco di un anno. Ma controlla anche il rischio della banca. In che modo? E’ molto più semplice di quella che sembra. Continua la lettura di Come scegliere una banca sicura

Per carità non pagare la bolletta in banca

Quanto costa pagare una bolletta in banca dal proprio conto corrente?
A volte può capitare di dover pagare una bolletta, oppure un modello F24, e per la fretta, o per i numerosi impegni, non si ha voglia di andare all’ufficio postale per fare la fila per pagare una semplice bolletta.
Così si pensa perchè non pagarla da casa grazie a internet, con il proprio conto corrente online?
Vuoi un consiglio non pagare mai una bolletta in banca né dal conto corrente online, né allo sportello, hai visto quanto costa? Un occhio della testa. Continua la lettura di Per carità non pagare la bolletta in banca

Cosa sono le sofferenze bancarie

Sofferenze bancarie e crediti deteriorati conosci la differenza?
I crediti deteriorati sono quei finanziamenti che le banche difficilmente riusciranno a recuperare. A causa di questi crediti che sono diventati di scarsa qualità le banche devono accantonare dei soldi perchè devono essere svalutati e quindi una volta scritti a bilancio diventano una persa..
E tolgono risorse per nuovi finanziamenti come prestiti al consumo, mutui e prestiti alle imprese. Continua la lettura di Cosa sono le sofferenze bancarie

Magazine di economia e finanza